martedì 26 gennaio 2010


L' importanza della fiaba

La psicoanalisi ha fornito molte interpretazioni alla fiaba perchè nel linguaggio simbolico di cui si avvale la psicoanalisi, le esperienze interiori, i pensieri, i sentimenti vengono espressi come se fossero avvenimenti esterni, ricchi di esperienze sensoriali. Un grande contributo all'analisi e alla valorizzazione pedagogico-didattica della fiaba si deve a Bruno Bettelheim.

L'auore sostiene infatti che la fiaba abbia una funzione catartica che permette di prendere coscienza del conflitto, come ad esempio l' "odio edipico per i genitori, la gelosia per i fratelli, l'aggressività, l'isicurezza etc.., e di spostarla sul'oggetto simbolico. la magia della fiaba è così legata ai sentimenti infantili di onnipotenza ed esercitano un ruolo importante per la rimozione dei conflitti e delle lotte del bambino all'interno del suo ambiente. Il bambino nella ricerca (all'interno della fiaba) non può essere soddisfatto da risposte razionali ma da risposte di tipo proiettivo che possano soddisfare la sua libido, i desideri inconsci più profondi e i conflitti.

Nessun commento:

Posta un commento